Autore: fsadmin

Vaticano – Presentazione della Positio super virtutibus del Servo di Dio Ignazio Stuchlý

(ANS – Città del Vaticano) – Il 20 luglio nel corso della visita che il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, accompagnato da don Pierluigi Cameroni, Postulatore Generale, e della Dott.ssa Lodovica Maria Zanet, collaboratrice della Postulazione, ha fatto al Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, è stato presentato il volume della Positio super Vita, Virtutibus et Fama Sanctitatis del Servo di Dio Ignazio Stuchlý, Sacerdote Professo della Società di San Francesco di Sales. La Positio ha avuto come relatore padre Zdzisław Kijas, OFM Conv., come Postulatore don Pierluigi Cameroni e come Collaboratori la dott.ssa...

Read More

RMG – Lettera del Rettor Maggiore in occasione della Venerabilità del cardinale Augusto Hlond

(ANS – Roma) – Il 19 maggio 2018, il Santo Padre Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante le virtù eroiche del Servo di Dio Augusto Giuseppe Hlond, della Società Salesiana di San Giovanni Bosco, arcivescovo di Gniezno e Varsavia, primate di Polonia, cardinale di Santa Romana Chiesa, fondatore della Società di Cristo per gli Emigranti; nato il 5 luglio 1881 a Brzęczkowice (Polonia) e morto a Varsavia (Polonia) il 22 ottobre 1948. Per l’occasione il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, ha inviato una lettera ai Salesiani e ai membri della...

Read More

Il Rettor Maggior “ ‘Perché la mia gioia sia in voi’ (Gv 15,11). LA SANTITÀ ANCHE PER TE”

(ANS – Roma) – Il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, ha rilasciato oggi, 13 luglio, la presentazione della Strenna per il 2019. “Si tratta di una grande opportunità per offrire alcuni appunti per lo sviluppo del tema. Non c’è un altro elemento pastorale che il Rettor Maggiore offre, nel nome di Don Bosco, all’intero mondo salesiano”. Il titolo che accompagnerà il cammino per l’anno prossimo è: “‘Perché la mia gioia sia in voi’ (Gv 15,11). LA SANTITÀ ANCHE PER TE”. Sebbene sia compito del Rettor Maggiore quello di preparare e presentare il testo ogni anno, Don Á.F. Artime...

Read More

Conosce il Venerabile Vincenzo Cimatti – Per l’evangelizzazione si servì moltissimo della musica

  Vero romagnolo di Faenza, proviene da una famiglia di santi: dei tre figli superstiti, lui è venerabile; la sorella, suor Maria Raffaella, della Congregazione delle Suore Ospedaliere della Misericordia, è stata beatificata il 12 maggio 1996; Luigi, Salesiano coadiutore e missionario in America Latina, morì in concetto di santità. Vincenzo nacque a Faenza il 15 luglio 1879 da Giacomo e Rosa Pasi, genitori di modestissima condizione economica. Perdette il papà all’età di tre anni. Fu in quell’anno che la mamma, sollevandolo sulle braccia, gli additò don Bosco, presente a Faenza nella chiesa parrocchiale: “Vincenzino, guarda, guarda don Bosco!”....

Read More

Missione nella Famiglia Salesiana

LA CARTA DELLA MISSIONE DELLA FAMIGLIA SALESIANA AI RESPONSABILI CENTRALI DEI GRUPPI DELLA FAMIGLIA SALESIANA LORO SEDI Sorelle e Fratelli carissimi. Abbiamo celebrato nei giorni scorsi i 125 anni di spedizioni missionarie nella Congregazione e nella Famiglia di don Bosco. Desidero esprimere, ancora una volta, insieme con il ringraziamento a Dio per tutto l’aiuto che ci ha concesso, il mio sentito grazie ai missionari, in partenza per varie zone della presenza salesiana, e a quanti, vicini o lontani, hanno preparato l’incontro di Torino. Siamo stati confortati anche dalla parola del Papa, che nella lettera fatta pervenire al Rettor Maggiore...

Read More

VIDEO RECENTI

Loading...